Ortopedia pediatrica

Ortopedia pediatricaOrtopedia pediatrica

L’ortopedia pediatrica è la branca dell’ortopedia che si occupa della diagnosi e della cura delle patologie e dei disturbi di interesse ortopedico che colpiscono bambini e ragazzi fino ai 18 anni.

L’ortopedico pediatrico si occupa di diagnosticare e trattare i problemi a carico dell’apparato muscoloscheletrico nell’organismo ancora in fase di sviluppo.

Si occupa inoltre sia di malattie congenite, sia di problemi acquisiti. Inoltre si interessa della traumatologia dell’apparato muscoloscheletrico.

Subito dopo la nascita il pediatra o il neonatologo controllano il neonato e, se necessario, lo indirizzano a una visita ortopedica per verificare la presenza di deformità complesse degli arti inferiori e superiori (deformità in varo-in valgo, problemi di deformità rotazionali, mancata formazione congenita di segmenti muscoloscheletrici), per l’inquadramento dei problemi ortopedici associati a sindromi genetiche, per patologie a carico dei piedi dei bambini (piede piatto, cavo, torto) o per le malformazioni congenite delle grandi articolazioni, come l’anca e il ginocchio.

La visita ortopedica pediatrica prevede l’anamnesi familiare (cioè la raccolta di informazioni sulla presenza di problemi ortopedici nei genitori) e, nel caso delle visite neonatali, la raccolta di informazioni sulla gravidanza, sul parto e sui primi momenti dopo la nascita. Già nella visita postnatale vengono inoltre valutate eventuali deformità nella forma del piede, nell’allineamento delle gambe e delle braccia e nella colonna vertebrale.

 

Per Appuntamenti

Chiamaci:

06.94416662

Lunedì – Venerdì:

ore 9.00 – 19.00

Categorie

Copyright 2017 © Realizzazione Siti Web Roma - RomaComunicaWeb.it